Con un bonifico bancario presso
IntesaSanpaoloSpA
IT24B0306909606100000151786

oppure tramite PayPal - anche con carte di credito
ATTENZIONE ! PayPal accredita la donazione
trattenendo per spese di transazione

1,8% del valore della donazione + 35 €cent

Aiutaci con una donazione liberale

PURIdiCUORE – oltre a promuovere una affettività e sessualità bella e sana, integra e dignitosa - è in primis “Ospedale da campo” nella guerra che la pornografia muove alla società e alla Chiesa. In questo ospedale mancano i medici e gli assistenti per curare i malati - se molte altre forme di droghe vengono riconosciute, questa resta ancora un tabù, per la vergogna che è implicita nella malattia e per la quantità di soldi in gioco per chi la produce, distribuisce e promuove.

PURIdiCUORE si considera un ospedale in costruzione per promuovere l’integrità nelle relazioni, operando nella nostra società iper-sessualizzata per rendere consapevole tutto il popolo dei pericoli della pornografia, formare educatori e sacerdoti a spiegare come proteggersi da questo rischio e aiutare le persone cadute nella dipendenza con percorsi di recupero e guarigione.

Per ampliare la nostra azione, raggiungere più persone e fare sentire la nostra voce nella piazza pubblica ti invitiamo a fare una donazione liberale sul nostro conto bancario (è deducibile fiscalmente).

 

Siamo un organizzazione di volontariato iscritta al Registro della Associazioni di Promozione Sociale della Provincia di Como, al numero CO-164 ai sensi della L.R. 14 febbraio 2008, n.1.
Le Donazioni in denaro o in natura usufriscono dei benefici fiscali riconosciuti dalla legge.
PURIdiCUORE - Associazione di Promozione Sociale - CF 95127770139

Le persone fisiche possono detrarre dall'imposta lorda il 30% dell'importo donato fino ad un massimo di 30.000 euro per ciascun periodo d’imposta. Le persone fisiche (in alternativa alla detrazione), enti e società possono dedurre le erogazioni liberali nel limite del 10% del reddito complessivo. L’eccedenza può essere dedotta nei 4 esercizi successivi (rif. Art 83 D.lgs.3 luglio 2017 n. 117).