Test: dipendenza sessuale su Internet (TDSI) e altri test

Ritieni che il tuo comportamento sessuale - in particolare online - sia un problema, per te stesso o per altri?

Rispondi a queste semplici domande per valutare il rischio di essere dipendente dalla pornografia su internet.
Rispondi alle venticinque domande segnando le risposte affermative.

(tradotto da: Internet Sex Screening Test – ISST, da http://peterkleponis.com/SelfTestForinternetPornographyAddiction)

Se sei preoccupato per l’utilizzo di pornografia su internet,
vuoi avere indicazioni per una più approfondita valutazione
e conoscere percorsi di recupero puoi contattare: info@puridicuore.it

  1. Ho salvato nei preferiti o altrove indirizzi di siti con contenuti sessuali.
  2. Passo più di cinque ore alla settimana al computer/tablet/smartphone visitando siti con contenuti sessuali.
  3. Ho sottoscritto servizi che danno l'accesso a materiale sessuale on-line.
  4. Ho acquistato prodotti sessuali on-line.
  5. Ho cercato siti con contenuti sessuali attraverso motori di ricerca su internet.
  6. Ho speso più soldi per materiale sessuale online di quanto avessi pianificato.
  7. Il sesso via internet a volte interferisce con certi aspetti della mia vita.
  8. Ho partecipato a chat a sfondo sessuale
  9. Ho un nome utente anonimo che uso quando navigo, mi collego a siti o nei social network.
  10. Mi sono masturbato mentre ero su internet.
  11. Accedo a siti con contenuto sessuale da computer in luoghi diversi da casa mia
  12. Nessuno sa che uso il mio computer per scopi sessuali.
  13. Ho cercato di nascondere ciò che è presente sul mio computer o appare sul monitor in modo che altri non possano vedere.
  14. Sono rimasto sveglio oltre la mezzanotte per accedere a materiale sessuale on-line.
  15. Uso internet per sperimentare determinati aspetti della sessualità, come bondage, omosessualità, o sesso anale.
  16. Ho un sito web personale che contiene materiale sessuale.
  17. Ho promesso a me stesso di smettere di usare internet per scopi sessuali.
  18. A volte uso il sesso su internet come ricompensa per avere raggiunto un obiettivo, ad esempio dopo avere concluso un lavoro impegnativo, un compito importante o superato una giornata stressante.
  19. Quando non riesco ad accedere a contenuti sessuali on-line, mi sento ansioso, arrabbiato o deluso.
  20. Ho aumentato i rischi a cui mi espongo on-line, come dare il mio nome e il mio numero di telefono on-line o incontrare le persone conosciute on-line.
  21. Ho punito me stesso quando ho usato internet per scopi sessuali - ad esempio imponendomi una sospensione nell’uso del computer o annullando l’abbonamento ad internet.
  22. Ho incontrato di persona qualcuno che ho conosciuto in linea per scopi romantici
  23. Faccio battute o allusioni sessuali con altri con cui mi trovo online.
  24. MI è capitato di trovare materiale sessuale illegale mentre navigavo su internet.
  25. Credo di essere dipendente dalla pornografia.

Punteggio TDSI
Somma il numero di risposte affermative che hai scelto. Utilizza la tabella qui sotto per determinare se il sesso via internet può essere un problema per te.

SI – da 1 a 8 punti = Rischio moderato
Potresti o meno avere problemi di comportamento sessuale su internet. Sei nel gruppo a rischio moderato, ma se internet sta causando problemi nella tua vita, cerca un professionista che possa condurre un'ulteriore valutazione.

SI – da 9 a 18 punti = Rischio medio
Il comportamento sessuale su internet rischia di interferire con aree significative della tua vita. Se sei preoccupato per il tuo comportamento sessuale on-line e hai notato conseguenze a causa di esso, dovresti cercare un professionista che possa ulteriormente valutarlo e aiutarti a capire se le preoccupazioni sono giustificate.

SI – oltre 18 punti = Rischio elevato
Il tuo comportamento sessuale su internet comporta un elevato rischio di interferire con la tua vita e metterne a repentaglio aree importanti (ad esempio rapporti sociali, lavoro, rapporti educativi). Dovresti discutere del tuo comportamento on-line con un professionista che possa ulteriormente valutarlo e assisterti.


Test di dipendenza sessuale: SAST (Sex Addiction Screening Test) e PATHOS – elaborati da Patrick Carnes

Sono disponibili in rete – in inglese – numerosi altri test sulla dipendenza sessuale in senso più ampio.

Indichiamo in particolare quelli proposti da Patrick Carnes, uno tra i primi a studiare il fenomeno e a indicare vie di recupero e guarigione

SAST è un articolato test sulla dipendenza sessuale, in 52 domande

PATHOS è un test molto sintetico in sei semplici domande, che prende il nome delle iniziali in inglese delle sei frasi del test. Proponiamo qui una traduzione:

  1. Preoccupied. Preoccupato … passo molto tempo a preoccuparmi del mio comportamento sessuale
  2. Ashamed.  Assillato dalla vergogna … nascondo il mio comportamento sessuale alle altre persone
  3. Treatment. Terapia … ho pensato che dovrei vedere un terapeuta per capire se ho problemi nella mia sessualità o altri me lo hanno consigliato
  4. Hurt Others. Ho ferito altri…  capisco che i miei comportamenti in ambito sessuale hanno ferito altre persone
  5. Out of Control. Perdo il controllo… sento che il sesso mi controlla
  6. Sad. Triste … mi sento triste o addirittura depresso dopo avere agito sessualmente

Il sito “www.hopeandfreedom.com” di cui è tratto il test spiega che la risposta positiva a uno di questi pensieri o convincimenti indica la necessità di un approfondimento con un terapeuta e la risposta positiva a due o più di essi, indica con certezza una forma di dipendenza sessuale.

 

 

INDIVIDUI

CONIUGI

FAMIGLIE

SACERDOTI

PdC-Sacerdoti